IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, successo per la “Giornata del Respiro” del Rotary Club

Grande partecipazione per lo screening gratuito in piazza

Albenga. Centosette pazienti visitati in meno di otto ore: si è conclusa con successo e una grande partecipazione la Giornata del Respiro organizzata dal Rotary Club Albenga, l’appuntamento gratuito che nella giornata di sabato 23 ha offerto ai cittadini ingauni la possibilità di conoscere in maniera del tutto gratuita la propria funzionalità respiratoria. L’evento, patrocinato dal Comune, si è svolto in un semplice ambulatorio posizionato posizionato in largo Tomaso Doria, all’ingresso del centro storico.

Attraverso la supervisione di specialisti pneumologi coadiuvati da internisti e medici ospedalieri soci del Club, i partecipanti si sono sottoposti a una spirometria flusso-volume, con il rilascio di un semplice referto: pur non avendo la valenza di prova di funzionalità respiratoria eseguita in ambiente ospedaliero, il test ha permesso comunque di contribuire a uno screening di massa come indicatore predittivo di patologie respiratorie.

La popolazione coinvolta aveva un’età media di circa 50 anni, con una leggera prevalenza di donne (62 contro 45). In base ai dati raccolti, i medici hanno riscontrato nel 43.6 per cento dei pazienti sottoposti alla spirometria delle indicazioni di patologia a livello subclinico meritevoli di indagini in ambiente ospedaliero. Di questi, nel 5.6% dei pazienti si sono rivelati fattori indicativi di una patologia polmonare più evidente.

Si tratta di dati assai significativi se si considera che molte delle persone che si sono sottoposte al test definivano se stesse in condizioni di salute buone e senza dichiarare delle patologie polmonari pregresse. Un risultato che dimostra quindi l’importanza della prevenzione, anche ‘da strada’, purché svolta con attrezzature e personale medico adeguato e professionale.

“La risposta della città di Albenga è stata davvero eccezionale e non può che spingerci a continuare a ripetere iniziative di questo tipo al servizio del nostro territorio – spiega il presidente del Rotary Club Albenga Angelo Parolini – Aumentare la consapevolezza nei confronti della salute è infatti uno dei grandi pilastri di azione del Rotary e un argomento sul quale il nostro Club tornerà presto con altri appuntamenti rivolti ai ragazzi sull’educazione sanitaria e sull’abuso di sostanze”.

Il Rotary Club di Albenga desidera ringraziare la ditta Facchin Gru per la fornitura del posto mobile e la Cosmed Srl e la MedicAir Italia Srl per la fornitura degli apparati spirometrici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.