IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vacanze finite e i turisti lasciano la Riviera, coda di 24 km sull’A10

Traffico intenso sull'A10, monitorata anche la statale 28 del Colle di Nava tra Imperia e Mondovì

Savona. Agg. ore 19: Si è regolarizzato nel tardo pomeriggio il traffico sull’autostrada A10. Dopo le code della mattinata e del primo pomeriggio, fortunatamente, in serata la circolazione è tornata ad essere scorrevole in tutta la tratta di A10 che scorre lungo la Riviera savonese.

Agg. ore 14: E’ in diminuzione, ma sempre intenso il traffico sull’autostrada A10 dove è in corso il controesodo dei turisti che hanno trascorso le vacanze al mare. Al momento si segnalano 6 chilometri di coda tra Feglino e Savona, in direzione Italia, per traffico intenso (questa mattina si è arrivati ad averne anche 24).

– Vacanze finite, si ritorna a casa. Questa mattina all’alba, ma continuerà anche domani il controesodo dei turisti italiani e stranieri che hanno trascorso le vacanze in Riviera. Un’estate di sole e di mare che ha premiato le principali località del ponente ligure.

Traffico intenso con oltre 24 di chilometri di coda sono stati segnalati proprio sull’A10 nel tratto compreso tra Borghetto Santo Spirito e il raccordo A10-A6 sulla carreggiata sud in direzione di Genova.

E’ continuo il monitoraggio da parte della polizia stradale sull’A10 Genova-Ventimiglia soprattutto tra Andora e Savona con l’allacciamento con l’A6 Torino-Savona e da qui fino a Voltri per l’allacciamento con l’A26 dei Trafori.

Gli stessi agenti della polizia stradale, coordinati dal comandante Gianfranco Crocco, hanno predisposto servizi ad hoc lungo tutta la tratta sia per prevenire eventuali incidenti ma anche per garantire una sicurezza maggiore nelle aree di servizio. Viene monitorata anche la statale 28 del Colle di Nava tra Imperia e Mondovì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.