La Fotonotizia di IVG.it

I soliti idioti

Troppi atti vandalici, Rfi chiude i bagni della stazione di Loano

Un cartello annuncia la chiusura temporanea: "Continui e gravi atti, situazione insostenibile"

Loano bagni chiusi stazione

Loano. Troppi vandali in azione, troppi interventi di ripristino. E così Ferrovie “rinuncia”, almeno per ora, ai servizi igienici nella stazione di Loano.

A annunciarlo un cartello affisso all’interno della stazione. “Rfi è spiacente di comunicare la chiusura temporanea dei servizi igienici di questa stazione – riporta il cartello – La chiusura è dovuta ai continui e gravi atti vandalici, compiuti da ignoti a danno della collettività, che hanno reso la situazione insostenibile”.

Una notizia che, purtroppo, non desta troppo stupore: tutto ciò che riguarda le ferrovie (stazioni e vagoni), purtroppo, è in generale tra i “bersagli” abituali dei vandali. E così, tra un graffito osceno ed un lavandino rotto, a fare le spese dell’idiozia di pochi sono tutti i viaggiatori.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.