IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polizia, il Silp Cgil all’attacco: “C’è chi fa propaganda su questioni che noi seguiamo da tempo”

Il riferimento non troppo velato è ad un'altra sigla sindacale che nei giorni scorsi ha portato avanti alcune iniziative

Più informazioni su

Savona. “Si avvicinano settembre ed ottobre, mesi in cui il personale di polizia decide se confermare o meno l’adesione ad un sindacato. E’ comprensibile quindi che alcune organizzazioni, che mai sino ad oggi si sono interessate concretamente ai problemi di Savona, decidano di promuovere iniziative ed assemblee per tentare di recuperare il tempo perduto e per fare soprattutto un pò di propaganda su questioni ben note, che il Silp Cgil denuncia da tempo e che sono già sul tavolo del Capo della Polizia”. Così, senza fare riferimenti diretti, la segreteria provinciale del Silp Cgil commenta alcune iniziative che altre sigle sindacali stanno portando avanti in questi giorni a Savona denunciando le problematiche che affliggono le forze di polizia.

“Il Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia Cgil è il primo sindacato per numero di iscritti a Savona ed è espressione a livello nazionale del più grande sindacato confederale italiano. La nostra città, con orgoglio, non esprime un ‘dirigente nazionale’ qualsiasi, ma il segretario generale, Daniele Tissone, che ha contatti e incontri settimanali con il ministro dell’interno Minniti e con il prefetto Gabrielli” aggiungono dalla segreteria provinciale.

“Come sindacato di polizia abbiamo più volte denunciato le carenze di organico e le criticità legate alla situazione migranti, i problemi della Questura e della Stradale; ci siamo opposti alla chiusura della Postale e abbiamo contribuito in maniera determinante a scongiurare la chiusura dell’Ufficio Polizia Frontiera Marittima; abbiamo segnalato più volte la situazione di Albenga e di Alassio. In molti casi, come sanno molto bene i colleghi che a Savona ci lavorano, non certo qualche improvvisato ‘dirigente nazionale’ sindacale che in passato ha avuto un ruolo in questa sigla (nascono da qui i motivi di tanto livore), abbiamo risolto problemi e situazioni d’intesa con i vertici della Questura con i quali la collaborazione è massima e piena” aggiungono dal Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia savonese.

“Agosto è appena iniziato, ma i rappresentanti del Silp Cgil, contrariamente ad altri , non chiudono bottega per andare in ferie, ma continuano ad impegnarsi a Savona come a Roma per dare una risposta reale ai problemi dei poliziotti. Fare sindacato vuol dire impegnarsi ogni giorno mettendoci la faccia, non rincorrere un pò di pubblicità gratuita con un comunicato stampa. I colleghi a Savona, che ci premiano come prima organizzazione di rappresentanza, lo hanno capito da tempo. Qualcun altro dovrà farsene una ragione” concludono dalla Segreteria Provinciale Silp Cgil.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.