IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo Noberasco un altro sponsor savonese per la Juventus: accordo con l’energy drink BeeBad foto

Quella di Vado Ligure diventerà la bevanda energetica ufficiale del team torinese fino al 2020

Più informazioni su

Vado Ligure. A poche settimane dall’inizio della nuova stagione, Juventus presenta un nuovo partner. E ancora una volta, dopo Noberasco, si tratta di una realtà della nostra provincia: il nuovo sponsor è infatti BeeBad, l’energy drink prodotto dal Parodi Group, azienda di Vado Ligure.

L’accordo con Noberasco, l’azienda ligure (storicamente radicata ad Albenga, ma che recentemente ha inaugurato la sua nuova sede a Carcare) leader mondiale nel settore della frutta secca e disidratata, era stato firmato lo scorso gennaio (leggi l’articolo). Un accordo triennale di partnership con la Juventus che, aveva spiegato l’amministratore delegato dell’azienda Mattia Noberasco, scaturiva dalla filosofia dell’azienda e dal legame tra sport e corretta alimentazione: ““La scelta di diventare nutrition partner e legarci alla Juventus rientra nelle logiche e strategie che perseguiamo – aveva spiegato – perché i nostri prodotti sono in perfetta sintonia con l’ambito sportivo, e per essere sempre più riconosciuti come riferimento nel settore dell’healthy food”.

juventus noberasco

A sette mesi di distanza un’altra azienda savonese, sempre nel settore alimentare, ha deciso dunque di legare il proprio nome con i bianconeri: questa volta si tratta della vadese BeeBad, bevanda energetica in commercio non solo in Italia ma anche nel resto d’Europa ed in Sud America. Una bevanda che ha una peculiarità rispetto agli altri energy drink: è a base di miele, fatta soltanto con elementi naturali (caffeina, pappa reale, ginseng, propoli e maca) ed arricchita di vitamine B6-B12. Nasce da una formula innovativa, frutto di anni di ricerca di sviluppo ad opera di Parodi Group.

“L’azienda – recita il comunicato stampa della Juventus – dal 1918 è leader nella produzione di miele per uso alimentare, cosmetico e farmaceutico e che, seguendo un’indole orientata a una crescita globale e all’innovazione, si è inserita con questo brand in un nuovo segmento di mercato. Beebad rappresenta per Juventus un partner d’eccellenza a livello globale.

juventus beebad

Estremamente soddisfatto di questo accordo è il COO di Parodi Group, Santiago Herrero, che rappresenta Beebad: “Abbiamo scelto Juventus come partner perché condividiamo un’identità comune. Juventus e Beebad sono ambasciatori del made in Italy per l’eccellenza, la perseveranza, l’ambizione e il coraggio. Abbiamo riscontrato un’analogia tra il lavoro di team del club bianconero e quello, che conosciamo bene, delle api, che lavorano sempre in squadra, raggiungendo risultati concreti grazie ad un’opera instancabile di difesa, attacco e costruzione”.

“Siamo molto felici di cominciare una nuova collaborazione con un brand che si posiziona sul mercato internazionale con un prodotto innovativo come Beebad – commenta Giorgio Ricci, Co-Chief Revenue Officer e Head of Global Partnerships and Corporate Revenues di Juventus – Un brand giovane, in forte crescita, che ha nel suo DNA la propensione a sperimentare, che si fa portatore di concetti comuni a quelli di Juventus: l’autenticità, l’energia, lo sforzo, la continua tensione verso il raggiungimento di nuovi obiettivi, soprattutto in ambito internazionale. Il fatto che Beebad abbia scelto il nostro Club come partner per veicolare questi valori, ci rende ovviamente orgogliosi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.