IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Troppo nervoso davanti ai militari di Noli: in tasca aveva una carta di credito rubata, denunciato

Nei guai è finito un 19enne di Cuneo: è stato tradito dal suo eccessivo nervosismo

Più informazioni su

Noli. Ricettazione di una carta di credito. E’ questa l’accusa della quale deve rispondere un diciannovenne cuneese, A.A., che questa mattina è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della Stazione di Noli.

Il provvedimento è scattato nell’ambito dei normali controlli di prevenzione messi in campo dai militari. A tradire il diciannovenne il suo nervosismo, apparentemente ingiustificato, alla vista della pattuglia: quando ha visto gli uomini dell’Arma, infatti, il ragazzo ha cambiato direzione di marcia tentando di dileguarsi nei vicoli del borgo. A quel punto i carabinieri lo hanno raggiunto e, visto il suo atteggiamento, hanno preferito portarlo in caserma per accertamenti più approfonditi.

Nel corso della successiva perquisizione personale, A.A. è stato trovato in possesso di circa euro 600 e di una carta di credito risultata rubata in provincia di Cuneo nel mese di agosto ad una commerciante. Il denaro e la carta di credito sono stati immediatamente sequestrati dai carabinieri e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la successiva restituzione alla vittima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.