IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Luca Pastorino (Possibile) critica la Regione Liguria: “800 mila euro di consulenze poco chiare”

Il deputato ligure: "Toti istituisca un red carpet della trasparenza"

Genova. “Apprendo con preoccupazione che sotto la lente d’ingrandimento della Corte dei Conti sono finiti 800 mila euro di consulenze (bilancio 2016) poco chiari spesi dalla Regione Liguria. Spero che al più presto venga fatta chiarezza”. Lo dichiara Luca Pastorino, deputato ligure del movimento Possibile.

“Ricordo come legalità e trasparenza fossero uno dei punti fermi nel programma di Toti delle Regionali 2015 – dichiara Luca Pastorino – È curioso come i tecnici della Regione non possano adempiere alle mansioni. Ma è ancora più curioso quando la Regione si affida ad aziende controllate che a loro volta appaltano il lavoro a professionisti, sviando così l’iter del bando, con un giro di soldi poco chiaro”.

“Auspico che il presidente Giovanni Toti istituisca un red carpet della trasparenza e se vuole una consulenza (gratuita) mi offro volentieri”, conclude Pastorino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.