IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’acquario naturale della Baia del Sole tra mobule, tartarughe e balenottere fotogallery

Questa zona è preferita dagli animali favorita da un particolare gioco di venti e di correnti e anche per la conformazione del fondale

Alassio. L’equipaggio del “Mola Mola” può ritenersi davvero fortunato. La Baia del Sole è diventata la culla ideale degli animali del Santuario Pelagos.

E questa volta il bottino effettuato nel corso dell’ultimo viaggio davanti alle coste di Alassio, Laigueglia e Andora è stato importante come spiegano gli stessi ricercatori e biologi di Costa Balenae: “Le condizioni perfette del mare ci hanno permesso di avvistare ben 17 tartarughe Caretta caretta (di cui 10 approcciate), le regine del nostro mare ovvero 2 balenottere comuni (di cui 1 da lontano), almeno una decina di Mobule, le mante del Mediterraneo. Al ritorno avvistato anche un gruppetto di Stenelle striate”.

E’ la dimostrazione che questa zona è preferita dagli animali favorita da un particolare gioco di venti e di correnti e anche per la conformazione del fondale, con profondi canyon e montagne sommerse. Lungo la costa del ponente vivono otto specie di balene e delfini, in un numero decisamente  maggiore di altre zone. Tra questi, i grandi cetacei come la balenottera comune e il capodoglio, assieme a diverse specie di delfini e altri odontoceti, e molti  grossi vertebrati come tartarughe, mante mediterranee (Mobula), uccelli marini, tonni, pesci spada. Le prossime uscite sono fissate per il 6, il 9 e il 12 agosto con Costa Balenae (Barbara Nani 347 3108899).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.