Albenga, Ciangherotti: "Degrado e sporcizia a Campochiesa, il Comune richiami all'ordine Teknoservice" - IVG.it
Sopralluogo

Albenga, Ciangherotti: “Degrado e sporcizia a Campochiesa, il Comune richiami all’ordine Teknoservice”

Questa mattina sopralluogo del consigliere di minoranza: "Vio prenda provvedimenti, indolenza di Passino mi stupisce"

Albenga. “Appena terminato il mio sopralluogo a Campochiesa, dove gli abitanti della frazione mi hanno aspettato per mostrarmi le condizioni di degrado e sporcizia in cui versa la piazza da diverse settimane”. Lo annuncia il consigliere comunale di minoranza Eraldo Ciangherotti.

“Invito l’assessore Mariangelo Vio a prendere urgenti provvedimenti – scrive il politico – richiamando all’ordine Teknoservice che probabilmente si è dimenticata di eseguire il servizio di pulizia previsto dai capitolati dell’appalto, nonostante percepisca con regolarità i soldi da parte degli abitanti della frazione”.

“Mi stupisce ancora una volta l’indolenza dell’assessore Alberto Passino – conclude Ciangherotti – che pure nella frazione abita e dovrebbe farsi carico del disagio sotto gli occhi di tutti e pure suoi. Forza amici del Partito democratico. Lavorate di più, perché Albenga possa essere meno sporca”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.