Munta e... pasta! Ermellino e Serra conquistano il vertical di Marmorassi
Vertical

Munta e… pasta! Ermellino e Serra conquistano il vertical di Marmorassi

Si è svolta sabato scorso la corsa in salita nella frazione savonese: dislivello di 200 metri per una lunghezza di due chilometri

Savona. Si è svolta sabato 8 luglio la Munta e… pasta, seconda edizione del vertical di Marmorassi, a Savona, organizzato dalla Sms Tambuscio della frazione savonese. La vittoria è andata ad Andrea Ermellino, della Cambiaso Risso, e a Eleonora Serra.

Si è trattato di una corsa della lunghezza di due chilometri e un dislivello positivo di 200 metri; la prova si è svolta a cronometro, al termine del quale i partecipanti hanno festeggiato a base di pastaciutta.

Dietro a Ermellino, nella classifica maschile, si è piazzato Andrea Timo, seguito da Giovanni Pesce. Completano i primi dieci posti della classifica Paolo Ermellino, Danilo Basso, Bruno Aureli, Marco Bolla, Fulvio Carbone, Alessandro Frosio e Benedetto Trucco. All’undicesimo posto è giunto Andreino Boagno, davanti a Giovanni Marcafri, Leopoldo Sartirana e Franco Polifroni. Quindicesimo Samuele Timo, vincitore della classifica under 18 del vertical Marmorassi.

In campo femminile, invece, Sara Piovano ha conquistato la seconda posizione, alle spalle della vincitrice Serra.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.