Estate 2017, Quaglieni (Centro Pannunzio): "Garantire la sicurezza delle spiagge libere" - IVG.it
Intervento

Estate 2017, Quaglieni (Centro Pannunzio): “Garantire la sicurezza delle spiagge libere”

"Intervenire subito per prevenire i casi che potrebbero far degenerare la situazione"

pier franco quaglieni

Ponente. “La posizione dei sindaci di Alassio e Laigueglia a tutela della sicurezza delle spiagge libere e della sicurezza degli stessi turisti che ne fanno uso è da sostenere con convinzione. Anche l’uso di alcool in spiaggia e di bottiglie di vetro può far degenerare una situazione già di per se’ difficile”. Lo afferma in una nota Pier Franco Quaglieni, direttore del centro Pannunzio, che interviene sul problema sicurezza nei litorali del ponente savonese.

“Le condizioni igieniche vanno garantite – aggiunge -. Accogliere tutti significa non accogliere nessuno nei modi dovuti. Alassio e Laigueglia hanno una grande tradizione turistica da tutelare ed è necessario intervenire subito per prevenire i casi che potrebbero far degenerare la situazione”.

“Vacanza deve essere serenità per tutti. Rinnoviamo la richiesta dei defibrillatori che diventano davvero indispensabili e tranquillizzanti. Non è il momento delle polemiche, ma del lavoro, con un occhio di apprezzamento per vigili e forze dell’ordine che tutelano le vacanze e la loro serenità” conclude Quaglieni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.