Avvertimento?

Albenga, indagini sul fantoccio appeso dal cavalcavia sull’Aurelia

Sono stati alcuni passanti a notare il fantoccio appeso, proseguono gli accertamenti dei carabinieri

Albenga. Alla prima vista si era pensato anche ad un vero e proprio corpo umano, poi i passanti che l’hanno notato e si sono avvinati hanno visto che si trattava di un fantoccio, appesa da qualcuno sul cavalcavia della via Aurelia ad Albenga e con attaccato un biglietto.

La scoperta è stata fatta questa mattina intorno alle 10:00: sul posto sono intervenuti polizia municipale e carabinieri, che stanno svolgendo gli accertamenti del caso sull’episodio, che certamente ha destato allarme.

Ancora massimo riserbo da parte degli investigatori sui contenuti del messaggio, se a carattere goliardico oppure recante indicazioni minatorie nei confronti di qualcuno: proseguono i riscontri da parte dei militari.

Secondo quanto appreso, il fantoccio appeso dal cavalcavia era composta da bottiglie di plastica e altri rifiuti, con l’obiettivo di sembrare un vero e proprio uomo appeso a testa in giù.

leggi anche
fantoccio appeso
Minaccia?
Un altro finto cadavere: fantoccio impiccato sulla A10 a Ceriale
manichino a10 joker
Mistero svelato
Manichino “impiccato” sul viadotto dell’A10, la stradale di Imperia scopre l’identità di “Joker”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.