Padre Roberto Sangermani è il nuovo priore dei Carmelitani Scalzi di Savona - IVG.it
Avvicendamento

Padre Roberto Sangermani è il nuovo priore dei Carmelitani Scalzi di Savona

Prenderà il posto di padre Enzo Viviani in carica dal giugno 2008

Chiesa San Pietro Savona

Savona. Padre Roberto Sangermani è il nuovo priore della comunità dei Carmelitani Scalzi che ha sede presso il convento di via Untoria 6 a Savona. Il nuovo responsabile dei frati farà il suo ingresso ufficiale domenica 25 o giovedì 29 giugno (data ancora in via di definizione), in occasione della festa patronale della Parrocchia San Pietro, amministrata proprio dall’ordine religioso.

Padre Sangermani prenderà il posto di padre Enzo Viviani, che è stato priore della comunità savonese dal giugno 2008.

Intanto la Parrocchia San Pietro ha eletto i suoi nuovi rappresentanti nel Consiglio dell’Unità Pastorale del Centro Storico, di cui fa parte: oltre ai membri di diritto e ai rappresentanti dei gruppi sono stati scelti Maria Vittoria Oliva, Roberto Mordeglia e David Battistel. La prima riunione del Consiglio avrà luogo mercoledì 21 giugno alle ore 21.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.