IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

No alla reintroduzione dei “voucher”: volantinaggio in centro a Savona

L'iniziativa è organizzata dal Partito di Rifondazione Comunista

Savona. Un volantinaggio per dire no al tentativo di reintroduzione dei “nuovi voucher”. Ad organizzarlo, per la giornata di oggi in centro a Savona, è il partito della Rifondazione Comunista di Savona.

“Quello che sta accadendo è di una gravità incredibile. Il governo Gentiloni ha dapprima cancellato con decreto i voucher per aggirare i quesiti referendari promossi dalla Cgil evitando un’altra probabilissima sconfitta, e un mese dopo ha deciso di reintrodurli sotto nuove forme. Questa è una truffa, non esiste altra parola più adeguata! In questo modo subdolo si vuole aggirare la legittima richiesta dei cittadini di esprimersi attraverso referendum” spiega Fabrizio Ferraro, segretario provinciale Rifondazione Comunista.

“La Cgil ha convocato una manifestazione nazionale per il 17 giugno a Roma, e il Partito della Rifondazione Comunista sarà presente, per dare voce assieme agli altri soggetti ed organizzazioni e fermare questo maldestro tentativo. Per questo oggi il gazebo rosso di Rifondazione Comunista sarà in piazza in centro a Savona per denunciare la truffa dei nuovi voucher e distribuire il trimestrale di informazione del Partito ‘dire, fare Rifondazione'”. conclude Ferraro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.