IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Libera di Spotorno all’International Rhythmic Gymnastic Tournament fotogallery

La partecipazione alla competizione era riservata alle ginnaste giunte ai primi tre posti del campionato nazionale Gold

Spotorno. Ottimi risultati per l’ASD Ginnastica Libera al XII International Rhythmic Gymnastic Tournament che si è svolto sabato 10 e domenica 11 giugno a Spoleto, competizione riservata alle ginnaste giunte ai primi tre posti del campionato nazionale Gold di Santa Croce sull’Arno, organizzato sotto l’egida dalla Confsport.

Grande festa al PalaRota, dove si sono sfidate atlete provenienti da sette differenti nazioni, tra cui le fortissime lettoni.

Subito grandi onori per le ragazze del Golfo, seguite dal tecnico Fulvio Cantini, designate dall’organizzazione come portabandiera del tricolore ed insignite del vessillo del Comune di Spotorno, consegnato dal sindaco Mattia Fiorini per l’occasione.

Prima a scendere in pedana Matilde Cantini, che con un esercizio al cerchio, privo di gravi falli tecnici, ottiene il quinto posto e poi il decimo alle clavette, nella categoria più partecipata.

Molto bene anche Marilù Rota, che sfiora il podio con un entusiasmante esercizio al corpo libero.

Quarto posto per Cecilia Lorenzi, con un cerchio ben eseguito; risultato ancor più interessante in considerazione della sua partecipazione nella categoria Senior, per esigenze organizzative.

Dulcis in fundo, il podio di Noemi Costabile che ottiene il terzo posto alla palla.

Tutte le ragazze dell’ASD Ginnastica Libera invitano a festeggiare insieme a loro una stagione ricca di risultati e soddisfazioni, assistendo allo spettacolo di fine anno agonistico “La fabbrica di Cioccolato”, che avrà luogo presso la palestra “Sbravati” di Spotorno sabato 17 giugno alle ore 20,45.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.