Festa a Garlenda per i 60 anni della Fiat 500 - IVG.it
Compleanno speciale

Festa a Garlenda per i 60 anni della Fiat 500

L'auto che ha segnato la storia d'Italia spegnerà 60 candeline il prossimo 4 luglio

Garlenda. Il Fiat 500 Club Italia si sta preparando per festeggiare degnamente un grande traguardo: l’auto che ha segnato la storia d’Italia spegnerà 60 candeline il prossimo 4 luglio.

Come per ogni compleanno che si rispetti, sono stati preparati dei favolosi doni, nel caso specifico ben quattro: l’inaugurazione dell’ampliamento e ristrutturazione del Museo Multimediale “Dante Giacosa” a lei dedicata; la pubblicazione di un libro che racconta la sua ascesa da auto popolare a mito universalmente riconosciuto; “Un Mito Italiano – La 500: fenomeno sociale e di costume”; la pubblicazione di un numero speciale di 4PiccoleRuote (la rivista ufficiale del Club) sulla Fiat Nuova 500, il primissimo modello uscito da Mirafiori nel 195. Infine, non mancherà una grande torta simbolica con 60 candeline portata da una 500 giardiniera del socio olandese Robert Boot.

Moltissime saranno le sorelline che arriveranno da tutta Italia per festeggiare assieme. In quel giorno a tutti gli equipaggi presenti verrà regalata una copia del libro “Un Mito Italiano – La 500: fenomeno sociale e di costume”.

Il programma dei festeggiamenti saranno il preludio alla settimana di festeggiamenti che continueranno durante la 34^ edizione del Meeting Internazionale di Garlenda che si terrà dal 6 al 9 luglio e per il quale sono già iscritti equipaggi da 15 nazioni diverse e da ogni regione d’Italia.

Qui il programma dell’edizione 2017 del Meeting.

leggi anche
  • Evento
    Al Centro Commerciale Le Serre di Albenga arrivano le 500
    500 garlenda meeting club 60anni
  • Edizione speciale
    Garlenda, oltre mille “cinquini” da 18 nazioni per il 34^ Meeting Internazionale della Fiat 500
    Il 34^ Meeting Internazionale della Fiat 500

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.