IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Betoniera contro gru a Borghetto: Capo Santo Spirito a senso unico alternato

Per consentire le operazioni di messa in sicurezza e di rimozione del mezzo pesante sarà necessario chiudere una corsia dell'Aurelia

Borghetto Santo Spirito. Sarà portata via oggi la betoniera che nella mattinata di ieri è rimasta coinvolta in un incidente a Capo Santo Spirito, all’interno di un cantiere vicino a Castello Borelli. Per consentire lo spostamento del mezzo pesante, che ieri si è scontrato contro una gru, è stata prevista l’attivazione di un senso unico alternato sulla via Aurelia a partire dalle 16 e indicativamente fino alla fine dell’intervento verso le 17.

Il senso unico alternato sull’Aurelia sarà riattivato anche domani mattina, dalle 9 alle 12, per permettere di effettuare le operazioni di rimozione di una parte della gru che è rimasta danneggiata nello scontro con la betoniera: i tecnici hanno rilevato una venatura nel punto dell’impatto e, di conseguenza, per motivi di sicurezza e stabilità sarà necessario un intervento.

Disagi alla circolazione si potrebbero registrare anche lunedì mattina quando, salvo ritardi, è prevista la sostituzione del pezzo della gru danneggiato.

L’incidente è avvenuto ieri mattina intorno alle 10: secondo quanto accertato, una betoniera impegnata a scaricare del cemento e parcheggiata all’interno dell’area del castello (che attualmente è in fase di ristrutturazione) ha preso a muoversi forse a causa del cedimento imprevisto dei freni. Il mezzo ha iniziato a scendere verso la via Aurelia, collegata all’area da una rampa.

L’autista si è accorto di quanto stava avvenendo e ha tentato di bloccare il mezzo pesante “lanciandosi” all’interno dell’abitacolo. Purtroppo, però, il suo tentativo è stato vano e così la betoniera è andata a sbattere contro la gru e contro un’auto parcheggiata.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i militi della croce bianca di Borghetto, che hanno trasportato l’autista in codice rosso al Santa Corona per alcune fratture alle gambe e al costato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.