Altare 2017, Briano: "Le cariche della Giunta verranno affidate in base alle competenze" - IVG.it
Post vittoria

Altare 2017, Briano: “Le cariche della Giunta verranno affidate in base alle competenze” fotogallery

Il neo sindaco non si sbilancia e apre subito un confronto con i "suoi" eletti

Altare. Roberto Briano è felice del risultato raggiunto ed ora si appresta ad aprire un dialogo per la composizione della giunta. Il neo eletto primo cittadino, la cui lista, Insieme per Altare, ha totalizzato 648 voti, parla di un confronto in base alle competenze.

“Non sarà il numero di preferenze il criterio con cui si affideranno le deleghe, ma le esperienze di ognuno – sottolinea il sindaco – nei prossimi giorni valuteremo tutti insieme le reali potenzialità del gruppo, certi del fatto che occorra fare squadra per lavorare al meglio”.

Il Consiglio comunale sarà così composto: Walter Bazzano (65 preferenze), Vincenzo Caputo (24), Luciano Grenno (77), Davide Menichini (25), Roberto Oddera (29), Gianluigi Pantaleo (25) e Giuliana Vico (38).

In opposizione ci saranno, oltre a Giuseppe Grisolia, capogruppo della lista ‘Altare, mi piace’, che ha totalizzato 281 voti, i consiglieri Eleonora Caruso (37) e Gianluca Varacalli (23).

leggi anche
roberto briano
Continuità
Altare prosegue nel solco di Berruti: il nuovo sindaco è Roberto Briano
Fassino Vigliercio
Analisi amara
Elezioni comunali 2017, Vigliercio (Pd): “Sconfitta netta, ora la ricostruzione del partito”
consiglio comunale altare
Parlamentino
Ad Altare il giuramento del neo sindaco Roberto Briano dà il via al nuovo corso amministrativo

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.