IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sono in tutto 600 i nuclei famigliari coinvolti nel monitoraggio olfattivo di Ferrania

Anche il comune di Carcare ha inviato i moduli ai residenti di Vispa

Cairo Montenotte. Sono circa 600 i nuclei famigliari che hanno ricevuto la scheda elaborata da Arpal e dal Comune di Cairo per segnalare eventuali miasmi e contribuire, così, ad elaborare un piano di monitoraggio efficace per il problema legato all’impatto olfattivo di Ferrania.

Questa settimana anche il Comune di Carcare ha provveduto ad inviare 250 moduli ai residenti di Vispa, interessati dalle emissioni odorigene, mentre nei giorni scorsi 350 ‘utenze’ ferraniesi sono state raggiunte dalla missiva del sindaco Fulvio Briano. L’iniziativa vede il coinvolgimento di Arpal, Provincia di Savona, Asl 2 e delle aziende soggette ad Aia (autorizzazione ambientale integrata) che operano sul sito.

Nella lettera si legge che “tra le azioni concordate, una in particolare deve necessariamente coinvolgere il territorio e la popolazione residente in Ferrania, a cui il Comune di Cairo Montenotte, d’intesa con gli enti deputati, propone un monitoraggio della percezione olfattiva, a mezzo schede di rilevazione, utilizzando metodologie già sperimentate in altre Regioni per situazioni analoghe a quelle registrate nell’area in questione”.

Su ogni scheda utilizzata da consegnare agli uffici comunali entro il giorno 5 del mese successivo, occorre riportare la data, l’orario in cui si percepiscono gli odori, la loro intensità e le caratteristiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.