Tuffo nel passato

A Rocchetta di Cairo la tredicesima edizione della Festa Medievale

La frazione è pronta a trasformarsi in un borgo antico con spettacoli e taverne

Festa Medievale Rocchetta

Cairo Montenotte. Come tradizione vuole, Rocchetta è pronta a tuffarsi nel Medioevo per l’ultimo fine settimana di maggio ormai alle porte. Quella che si svolgerà da domani a domenica è la tredicesima edizione della Festa Medievale, organizzata dall’Ordine del Gheppio in collaborazione con il “Palio delle Contrade, l’Associazione Turistica Pro Loco Rocchetta, la Scuderia Ponteromano, Atmosfera danza di Gabriella Bracco, l’associazione fotografica ZeroISO, l’U.S. Rocchettese, la New Volley Valbormida e il gruppo Scout Cairo Montenotte.

Il programma prevede, il 26, l’apertura del chiostro nei pressi della chiesa per la cena medievale, a seguire rassegna stampa e presentazione del libro “Gli Eroi con la speranza nel cuore” di Dario Rigliaco, edito da Carta bianca editore: alle 19.30-20 “A cena con Corraduccio”: il tragico destino del signore di Altavista vi terrà con il fiato sospeso fino alla sorprendente rivelazione. Per info e prenotazioni telefono 347 5817315 (Sabrina).

Sabato alle ore 18 apertura del borgo e del suo mercato; dalle 19 apertura delle Taverne dove sarà possibile degustare piatti medievali e piatti popolari a cura dei Volontari della Pro Loco, U.S. Rocchettese, Pallavolo Dego e Scout Cairo; alle 20.30 presa di possesso da parte dei nuovi signori. Spettacoli di musici, giullari, falconieri, danze, duelli in arme e storia dello scontro tra la folla degli uomini e l’ira di Dio, che proseguiranno fino a tarda serata. A cura di Iannà Tampè, Rota Temporis, il Mondo nelle Ali, Atmosfera Danza, ScottishWarriors, D&E Animation, Compagnia dell’Alto Monferrato e l’Ordine del Gheppio.

Domenica alle 10.30 apertura del borgo e del suo mercato. Musici e giullari animeranno le vie; alle 11 Santa Messa: investitura del Marchese Scarampi, e alle 12 apertura delle Taverne a cura dei volontari Pro Loco, U.S. Rocchettese, Pallavolo Dego e Scout di Cairo. Alle 17.15 battaglia a campo aperto, scontro tra Folli e Marchesato seguito dal Palio delle Contrade e dalla dimostrazione di caccia medievale con cani e anatre, a cura del Mondo nelle Ali. Alle 19.30 apertura delle taverne e dopo cena corteo storico con l’arrivo del Marchese e Proclamazione dei vincitori del Palio, nonché scontro finale tra le due armate e ballo del Serpente a cura di Gabriella Bracco Atmosfera Danza.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.