A piedi da Torino a Cairo per festeggiare la vittoria dei suoi piccoli giocatori nella Gazzetta Cup - IVG.it
Gialloblu all'olimpico

A piedi da Torino a Cairo per festeggiare la vittoria dei suoi piccoli giocatori nella Gazzetta Cup

Il mister dell'Oratorio San Giuseppe Diego Berretta è partito ieri a piedi dal capoluogo piemontese: arriverà mercoledì

Cairo Montenotte. Da Torino a San Giuseppe di Cairo a piedi, per onorare una scommessa ma soprattutto rendere immemorabile una vittoria calcistica di una squadra di dodicenni. È iniziata ieri sera la lunga ‘passeggiata’ di Diego Berretta, uno dei due allenatori del team “Oratorio San Giuseppe”, che ieri, a Torino, ha vinto la tappa cittadina della Gazzetta Cup, il torneo organizzato da La Gazzetta dello Sport insieme al Centro Sportivo Italiano e a Ringo, dedicato ai ragazzi dai 9 ai 12 anni.

diego berretta

Ora, insieme ad altre undici squadre che si sono aggiudicate le altrettante sfide disputate in varie città italiane, il gruppo avrà l’onore di partecipare all’evento conclusivo e di giocare, il prossimo 4 giugno, allo stadio Olimpico di Roma. L’Oratorio San Giuseppe annovera tutti ragazzini della leva 2005 della Cairese, più Manuel Ghizzardi del Vado, e insieme a lui Erki Pizzorno, Andrea Grillo, Cristian Kosiqi, Matteo Rizzo, Christian Diamanti, Matteo Meistro, Alfons Gjatai, Francesco Berretta, Mattia Nervi, Ardenis Celai e Graziano Sena Botta, allenati da Diego Berretta e Riccardo Botta.

gazzetta cup

Proprio i due mister, per motivare i giovani atleti, hanno promesso che, in caso di vittoria, uno di loro sarebbe tornato a piedi, percorrendo 120 chilometri in più tappe giornaliere. “La sorte ha voluto che fossi io a dover pagare la scommessa – spiega Berretta – e quindi sono partito già ieri dal capoluogo piemontese in direzione Cairo. Ho un camper di supporto e spero di rientrare in Valbormida mercoledì. Sono comunque davvero felice e soddisfatto per i ragazzi che in campo si sono guadagnati la finale, un’esperienza che non dimenticheranno”.

Nato per far giocare i più giovani e trasmettere i valori più sani del calcio, il prestigioso torneo nel corso delle sue edizioni ha coinvolto circa 250 mila iscritti con squadre di tutta Italia.

leggi anche
Diego Berretta Cairo Torino Piedi
Un sogno avverato
Rientro trionfale allo stadio di Cairo per Diego Beretta, arrivato a piedi da Torino

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.