IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Malore durante l’allenamento, il pugile Sedik Boufrakech esce dal coma

L'atleta al momento non è in pericolo di vita

Cairo Montenotte. Sedik Boufrakech non è più in pericolo di vita. Il 28enne pugile cairese che domenica 14 maggio era stato colto da un malore durante un allenamento a Piove di Sacco è uscito dal coma e non è più in pericolo di vita.

Nelle scorse ore l’atleta si è risvegliato ed è stato trasferito dalla terapia intensiva dell’ospedale di Padova, dove si trova da due settimane, alla terapia semi-intensiva. Non è ancora del tutto vigile, ma le sue condizioni sono in deciso miglioramento. Per stabilire con certezza i tempi e le modalità per il suo recupero occorrerà attendere ancora qualche giorno, ma certamente quella arrivata ieri è una notizia più che positiva.

Il tecnico Roberto Cirelli della Val Bormida Boxe Academy, ci tiene a ringraziare “chi ci è stato vicino e ci ha dato la mano e soprattutto l’equipe del reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Padova e tutta la struttura”.

Sedik aveva avvertito un forte mal di testa ed era stato prontamente soccorso dai sanitari allertati dalla Boxe Piovese. Il pugile 28enne era stato colpito da una grave emorragia cerebrale ed era stato operato d’urgenza presso l’ospedale di Padova, con il successivo ricovero presso il reparto di neurochirurgia, in terapia intensiva post operatoria e con un coma farmacologico indotto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.