IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, sostegno alle famiglie: bando per contributi affitti e utenze domestiche

Il Comune di Loano ha stanziato 113 mila euro

Dal 15 maggio al 29 giugno, a Loano, si potranno presentare le domande per ottenere un contributo economico per sostenere le spese d’affitto della casa e delle utenze domestiche. I due bandi, promossi dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Loano e approvati dall’amministrazione comunale, prevedono l’assegnazione di contributi per un importo totale di 113.000 euro.

“Si rinnova l’impegno dell’amministrazione comunale – dice il vice sindaco Luca Lettieri – a rispondere alla situazione di emergenza sociale abitativa. A causa della crisi economica e della mancanza di lavoro, sempre più famiglie si trovano in difficoltà e spesso non riescono a far fronte al pagamento degli affitti e delle spese delle utenze domestiche. I bandi sono un aiuto concreto che serve a fronteggiare le situazioni di disagio riguardanti molti nuclei familiari appartenenti alle fasce più deboli della popolazione”.

A partire dal 15 maggio i bandi, contenenti i requisiti richiesti per accedere al fondo e le modalità di presentazione delle domande, saranno pubblicati sul sito del Comune di Loano www.comuneloano.it

Si potranno ritirare anche all’InFormaFamiglia (via Azzurri d’Italia 9) nei giorni lunedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12, dove sarà possibile anche chiedere chiarimenti sulla compilazione delle istanze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.