Cento imprese in gara per realizzare l'asilo nido di Sassello - IVG.it
L'appalto

Cento imprese in gara per realizzare l’asilo nido di Sassello

Per l'intervento deciso dal Comune del paese degli amaretti sono arrivate offerte da tutta Italia

Sassello - comune

Sassello. L’appalto vale 450 mila euro e solo la progettazione 75 mila. E i pretendenti sono quasi un centinaio di imprese da ogni parte d’Italia. Non se l’aspettavano in Comune a Sassello che la realizzazione dell’asilo nido e la scuola materna potesse fare così tanta gola. Vero però che la crisi dell’edilizia persiste e c’è bisogno di lavorare e ci sono aziende disposte anche a trasferirsi da una parte all’altra dello Stivale.

L’intervento riguarda l’allestimento dell’interno dell’esistente edificio scolastico di via dei Perrando un micronido e una sezione di scuola materna. Un’operazione per oltre 450 mila euro, molti dei quali finanziati dalla Regione Liguria, per migliorare l’efficienza termica dell’edificio e sistemare il sottotetto. L’amministrazione comunale ha provveduto a sorteggiare tra i 100 potenziali concorrenti le cinque ditte che saranno invitate a presentare l’offerta economica. Ma il loro nome resterà secretato sino alla scadenza del termine di ricevimento della documentazione di gara.

Il progetto di sistemazione delle nuove sezioni di nido e materna è stato affidato all’ingegner. Roberto De Salvo dello studio Staiges di Savona, lo stesso che ha realizzato lo studio della coibentazione a cappotto termico della scuola. Il micronido e l’asilo occuperanno quattro locali al piano terreno della struttura.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.