Campionati regionali di staffette: l'Alba Docilia risponde presente - IVG.it
Atletica giovanile

Campionati regionali di staffette: l’Alba Docilia risponde presente

Titolo ligure per la 4×100 Cadetti composta da Stefano Russo, Matthias Grassano, Pietro Ottonello e Kauan Ceruti

Albisola Superiore. Dopo un anno di stop il “Chittolina” di Vado Ligure ritorna ad ospitare i campionati regionali giovanili di staffette e lo fa in una bellissima giornata di sole e con tanta tanta partecipazione da ogni parte della Liguria. Tra le società protagoniste, come sempre, l’Alba Docilia.

Copertina d’obbligo per la 4×100 Cadetti composta da Stefano Russo, Matthias Grassano, Pietro Ottonello e Kauan Ceruti, capace di conquistare il titolo regionale facendo segnare un grandissimo tempo: 47″94 per loro, che vanno così vicinissimi al record sociale che resiste ancora imbattuto dal 1974 (47″3).

Ottava piazza per l’altra 4×100 Cadetti composta da Federico Fermiano, Stefano Siri, Matteo Boggiano e Dennis D’Emey (54″35).

L’altra staffetta che si piazza sul podio è la 3×800 Ragazzi che giunge al terzo posto, composta da Gabriele Rota, Mattia De Nitto e Tommaso Ziller (7’56″28).

Buoni quarti posti per le due staffette 3×1000 Cadetti e Cadette: quella femminile guidata da Lucrezia Giuria, Alice Massone e Martina Stranieri chiude in 11’09″45 mentre quella maschile composta da Michele Giacchino, Simone Scozzafava e Pietro Cavallo ferma il crono a 10’48″80.

Bene comunque il bilancio in generale per la società albisolese, che riesce a portare al traguardo tutte le staffette schierate, classificandosi così in tutte e quattro le graduatorie (una per categoria) del Campionato di Società regionale di staffette: Cadetti che giungono secondi, Regazze al terzo posto, Cadette e Ragazzi che per un solo punticino si devono accontentare del quarto posto.

Queste le altre staffette dell’Alba Docilia arrivate al traguardo:

Ragazze
4×100
7. Giulia Rosso, Matilde Nani, Giorgia Vignola, Arianna Caviglia 1’01″55
8. Rebecca Marchetti, Emy, Golfetto, Margherita Franzoni, Giada Rebagliati 1’02″15
3×800
6. Miriam Bolfo, Sofia Valfrè, Anna Rossello 9’22″64

Ragazzi
4×100
6. Mirco Scozzafava, Carlo Saettone, Luca Cusimano, Filippo Pagnini 1’01″20
9. Gabriele Cuccureddu, Daniele Freccero, Filippo Ciarlo, Alessandro Rossello 1’08″58

Cadette
4×100
6. Clara Cortesi, Luna Cuneo, Sara Ubertone, Alice Botta 55″65
8. Irene Ziliani, Beatrice Somaglia, Serena Coco, Margherita Marchetti 59″29
12. Oksana Di Puccio, Elisa Saettone, Dorotea Salvo, Marta Sidoni 1’04″58

60 Extra Rm
5. Davide Parodi 10″32

1000 Extra Cm
6. Giacomo Sambarino 3’36″60
7. Andrea Carrara 3’39″34

Nelle foto: l’arrivo della 4×100 e il podio Cadetti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.