Elezioni

Calizzano 2017, Mozzoni: “Mi ricandido perché me lo hanno chiesto molti cittadini”

L'ex sindaco scende in campo per valorizzare il paese "da tempo in una fase di stallo"

enrico mozzoni

Calizzano. “Ho deciso di rimettermi in gioco perché numerose persone mi hanno chiesto di dedicarmi ancora alla vita amministrativa di Calizzano”. E’ questa la spinta ricevuta da Enrico Mozzoni per ricandidarsi alla guida di Calizzano.

Sindaco del paese più grande dell’alta Valbormida dal 2002 al 2012, l’ex primo cittadino ora è pronto con una lista di persone che rappresentano varie fasce anagrafiche ma soprattutto con competenze ed esperienze diverse tra loro e molto utili al rilancio di Calizzano.

“Ho trovato un gruppo motivato, con idee e progetti nuovi da sviluppare – spiega Mozzoni, senza risparmiare una critica all’amministrazione uscente – Negli ultimi cinque anni il paese ha vissuto una fase di stasi, in parte dovuta alla crisi economica ma anche alla carenza di spinte per la sua valorizzazione. Ecco perché la lista ‘Progetto Calizzano’ intende ripartire dalla vocazione turistica e portare avanti un discorso di promozione del territorio, basandosi sulle numerose risorse presenti. Oltre ai prodotti della terra, ossa i funghi e le sorgenti di acqua, che garantiscono una buona fetta di economia ai calizzanesi, occorre puntare su manifestazioni di qualità e richiamare i turisti con attrattive legate alla tradizione ma anche innovative”.

Tra i punti del programma elettorale, quello di rendere gratuito il servizio di trasporto per gli alunni della scuola dell’obbligo e la riduzione della fiscalità comunale per le imprese che vogliano insediarsi a Calizzano. Ma non è tutto.

“Esistono realtà economiche che non vengono valorizzate – prosegue Mozzoni – Ad esempio le uniche due ditte italiane che realizzano forme di scarpe in legno sono qui, pertanto siamo fieri di poter vantare un tessuto professionale di tutto rispetto, considerando anche le altre realtà legate ai prodotti della terra. E ancora, è residente a Calizzano una delle figure di rilievo del jazz a livello internazionale, ossia Riccardo Zegna, e reputo sia un altro valore aggiunto”.

La lista guidata da Enrico Mozzoni, come sottolinea il candidato sindaco, è civica: “Non nego affatto di essere sempre stato di centrodestra, ma questa volta ho cercato le persone giuste e motivate senza chiedere loro di quale idea politica fossero – conclude l’ex primo cittadino – ‘Progetto Calizzano’ è un percorso per il paese, lontano da guide di partito”.

leggi anche
Enrico Mozzoni - sindaco Calizzano
Elezioni
Calizzano 2017, l’ex sindaco Enrico Mozzoni schiera la sua squadra per sfidare Olivieri e Basso
Pierangelo Olivieri, Calizzano
La squadra
Calizzano 2017, presentata la lista a sostegno di Olivieri: ecco il programma
Pierangelo Olivieri, Calizzano
Scontro aperto
Calizzano 2017, Olivieri “punge” Mozzoni: “Pronto a tirare fuori gli scheletri nell’armadio”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.