IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

BergTeam da favola in un weekend da ricordare

Barnes è secondo ad Arenzano dietro al super campione Collé, trionfa la coppia Ansaldo - Meinero a Vignole Borbera. Splendido argento per Borgialli ad Annecy

Un fine settimana così rimarrà a lungo negli annali del BergTeam che ha visto diversi atleti partecipare, e vincere, in giro per l’Italia e non solo. Nella giornata si sabato infatti i podisti del Salomon Team, si aggiudicano la seconda piazza nella classica e prestigiosa Maxi-Race di Annecy, Francia. In gara insieme il bergeggino Riccardo Borgialli e il valdostano Davide Cheraz. Il duo  ha concluso il massacrante percorso di 85 km totali, in 8:50:01. Troppo veloce la coppia franco-canadese formata da Jeff Gosselin e Yoann Mougel.

Se sabato è andato molto bene, domenica non è stata da meno. Neanche le temperature da piena estate hanno frenato la voglia degli atleti del BergTeam. Ad Arenzano il Grand Trail Rensen e il Trail Rensen hanno fatto registrare il record di iscritti. 

Nella 45 km vola Pablo Barnes che dopo un inizio lento, rimonta fino al secondo posto dietro al campionissimo Franco Collè dominatore della gara: “Chiudere secondo dietro a Collé – ha detto il corridore argentino – è un onore. Sono partito piano perché devo gestirmi bene, non posso permettermi le partenze veloci, so che poi alla fine questo paga”.

La sfortuna ha colpito invece Corrado Ramorino che mentre si involava verso un altro secondo posto, ha dovuto abbandonare per un attacco di crampi.  Nella 23 km invece si impone Ernesto Ciravegna che coglie un grande primo posto di categoria chiudendo 12° assoluto e terminando il percorso in 2:38:13.

Infine, in Piemonte, a Vignole Borbera (Alessandria), arriva una doppietta con Davide Ansaldo e Barbara Meinero che si aggudicano la 10 km maschile e femminile del Giro dei Mocchi, una doppietta per la coppia bergeggina davvero da ricordare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.