Beccato

Albenga, ruba alcolici e vestiti al centro commerciale: arrestato dai carabinieri

Il ladro ha sottratto alcolici (per lo più whisky) e indumenti di vario genere per un valore superiore ai 300 euro

Albenga. E’ già pronto il “nulla osta” per l’espulsione, con accompagnamento alla frontiera, del ladro di nazionalità marocchina arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri al centro commerciale “Le Serre” di Albenga.

Il nordafricano, un ventenne incensurato e irregolare sul territorio italiano, ha cercato di rubare alcolici (per lo più whisky) e indumenti di vario genere, per un valore superiore ai 300 euro, all’interno dell’Ipercoop. Il suo comportamento però non è sfuggito agli addetti alla sicurezza che lo hanno bloccato prima che potesse uscire dal supermercato senza pagare la merce.

A quel punto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Albenga che lo hanno arrestato. Il marocchino questa mattina è stato processato per direttissima in tribunale. Il nordafricano, difeso dall’avvocato Daniela Gamba, ha patteggiato un mese e dieci giorni di reclusione con la sospensione condizionale della pena.