IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, in 220 all’apericena solidale del comitato genitori all’istituto comprensivo

La serata aveva come scopo la raccolta fondi di solidarietà a sostegno di casi umanitari

Albenga. Ben 220 persone tra genitori, alunni e amministratori comunali hanno partecipato all’apericena solidale tenutosi ieri sera nell’aula magna della scuola secondaria di primo grado facente dell’istituto comprensivo di Albenga 1.

La serata è stata organizzata dall’attivo e creativo comitato dei genitori diretto da Ilaria Giusto Isoleri e aveva come scopo la raccolta fondi di solidarietà a sostegno di casi umanitari. L’attuale comitato ha già profuso il suo impegno in attività come “Run for School”, le settimane della solidarietà e tante altre iniziative.

“Motivo di orgoglio – dice la vice preside Mara Grossi – è stata la presenza di ben 220 persone fra genitori alunni e docenti, del nostro primo cittadino Giorgio Cangiano, del vice sindaco Riccardo Tomatis e del consigliere alla pubblica istruzione Maurizio Arnaldi che hanno ricevuto l’apprezzamento e i ringraziamenti del dirigente scolastico Riccardo Badino”.

“Ancora grazie al comitato genitori, agli sponsor che hanno partecipato e alla cuoca signora Barbara che con competenza e maestria ha curato la qualità dell’apericena. La scuola ringrazia”, conclude Mara Grossi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.