In appalto

Ad Albenga i parcheggi a pagamento saranno gestiti da una società privata

L’importo base offerto dall’amministrazione comunale per sette anni di contratto è di 658 mila euro per sette anni

parcometri

Albenga. La tariffa ordinaria dei parcometri sarà di 1,50 euro per ogni ora di sosta, con agevolazioni per i residenti (1,20 euro/ora). Restano confermate sia la prima mezz’ora di sosta gratuita per tutti sia le tessere ricaricabili da 5 e 10 euro per i titolari di esercizi commerciali, al prezzo agevolato di 1,20 euro all’ora. Il Comune di Albenga ha deciso di affidare ad una società privata la gestione dei parcometri del centro città e della zona a mare.

Un contratto che, secondo le intenzioni del Comune, avrà una durata di almeno cinque anni con la possibilità di proroga per altri due e che prevede l’installazione di 22 parcometri per un totale di 485 parcheggi blu. E’ anche prevista l’installazione di sistemi di telecontrollo per la gestione computerizzata degli incassi, da riversare nelle casse comunali e occuparsi della manutenzione.

L’importo base offerto dall’amministrazione comunale per sette anni di contratto è di 658 mila euro. Praticamente 94 mila euro annuali. L’appalto sarà aggiudicato all’offerta più vantaggiosa, che terrà conto, oltre che del prezzo proposto, in ribasso rispetto all’importo stimato dal Comune, anche dell’offerta organizzativa e qualitativa. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 12 di lunedì 12 giugno, mentre l’apertura delle buste è in calendario il giorno successivo, alle ore 10, in Comune.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.