Motori

Trofeo Gymkane, ad Andora papà Roberto Lanteri precede il figlio Davide

Completa il podio Manlio Pristipino

Andora. Si è svolta ad Andora la prima tappa del 4° Trofeo Gymkane 2017, organizzato dall’ASD Ufficiali di Gara Riviera di Ponente.

Domenica 19 marzo, in occasione della festa del papà, non poteva esserci esito diverso: vittoria di Roberto Lanteri su Mini Mayfir, papà di Davide Lanteri, secondo classificato, anch’egli su Mini Mayfir.

Sul terzo gradino del podio Manlio Pristipino su A112 Abarth gialla, che ha dato filo da torcere alla famiglia Lanteri scavalcando entrambi nella seconda manche ma non riuscendo nell’impresa di finire al primo posto.

Tutti i 21 concorrenti hanno dato spettacolo in una bellissima giornata, svoltasi in piazza Nassiryia ad Andora. Un pubblico numeroso ha assistito alle evoluzioni dei concorrenti, “affumicato” dalle auto a trazione posteriore Bmw di Simone Ortolano, Fabio Barla, Andrea Secondo, Claudio Giuliano e la Talbot di Lorenzo Cassolino. Dispiacere per il ritiro di Roberto Arnaldi per problemi ai freni.

Sono stati premiati per la vittoria di classe Adriano De Grande su Renault 5GTurbo, Lorenzo Caranzano su una stupenda Fiat 500, Giampiero Carta su una Fiat 500 bicolore, Liano Baccalaro su Lotus Elan, Ezio Ascheri su A112 Abarth, Filippo Ferraro su Fiat Panda, Simone Ortolano su Bmw 320; Daniele Giordano su Innocenti Mini.

La prossima tappa del Trofeo Gymkane 2017 è in programma domenica 14 maggio ad Imperia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.