IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: la Rocchettese fa suo l’anticipo con il Murialdo risultati

I rossoblù hanno riscattato la sconfitta dell'andata

Cairo Montenotte. La 17ª giornata del girone B di Seconda Categoria è iniziata oggi, con l’anticipo tra Rocchettese e Murialdo.

Rocchettese

Al “Bonifacino” è finita 2 a 1 per i padroni di casa, che hanno così riscattato la sconfitta dell’andata, quando ad imporsi, con lo stesso punteggio, furono i biancorossi.

La formazione guidata da Fabio Macchia è andata al riposo in vantaggio per 2 a 0, grazie alla doppietta di Abubakar, il cui secondo gol è arrivato dagli undici metri. Sul finire del match gli ospiti hanno accorciato le distanze con la rete di Nichiforel.

Il Murialdo ha finito la gara in nove, per le espulsioni di Melogno a metà primo tempo e Marco Odella alla mezz’ora della ripresa; tra i locali cartellino rosso per D’Arienzo nel finale di gara. La Rocchettese, dopo il buon pareggio nel derby con l’Aurora, centra così la quarta vittoria stagionale e rafforza l’ottava posizione in classifica. Il Murialdo, alla quarta sconfitta consecutiva, resta penultimo.

A fine partita, i Roman Bridge Warriors hanno riservato una calda accoglienza a Diego “Fuster” Ferraro, storica colonna della squadra, tornato ad indossare i colori rossoblù per aiutare la formazione nel difficile periodo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.