IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Satta e Bibite fanno brillare il Circolo scherma Savona a Rapallo foto

La scherma savonese continua a vincere: è la volta delle gare di Rapallo, dove i giovani del team conquistano preziosi podi. Bene anche Parodi a Caserta

Savona. Week-end ricco di impegni per gli atleti del Circolo Scherma Savona, impegnati su più fronti; mentre la Catarzi è già volata negli Stati Uniti per affrontare la prova di Coppa del Mondo assoluta a Los Angeles, i baby schermidori del circolo mietono successi in giro per l’Italia.

A Rapallo nel Trofeo del Castello conquistano due ori con Stefano Satta e Beatrice Bibite e un bronzo con Federico Renzoni; Stefano nella categoria Allievi di fioretto conquista un meritato successo, vincendo in semifinale con il compagno di squadra Renzoni e in finale con il forte atleta toscano Morini; un successo che dà fiducia a Stefano, con l’avvicinarsi  del momento clou della stagione. Nella stessa categoria ottimo bronzo per Federico Renzoni, fermato in semifinale solamente dal compagno di squadra, una medaglia che conferma per Federico una continua crescita di rendimento e successi nell’ultimo periodo. Beatrice Bibite, nella categoria giovanissime, con un argento e un bronzo conquista la vittoria finale nel Trofeo del Castello, a conferma di una stagione vincente sin dall’inizio dell’anno. Sempre a Rapallo ottimo sesto posto per Sara Frosi nella categoria Bambine in continuo miglioramento di risultati dall’inizio dell’anno.

Mentre a Rapallo erano impegnati i fiorettisti, a Caserta si svolgeva la prova nazionale di spada under 14, dove era impegnato Alex Patrone nella categoria Ragazzi. Alex, debilitato dalla febbre che sino all’ultimo ha messo a rischio la partecipazione dello schermidore savonese, ha ottenuto un ottimo 12° posto su un lotto di di ben 165 atleti, venendo sconfitto per l’accesso alla finale a otto dal senese Ceroni, che ha poi conquistato il bronzo finale; una buona prestazione per il giovane savonese, in virtù sia del folto numero di partecipanti, sia per le precarie condizioni di salute che hanno condizionato il rendimento dello schermidore del Circolo.

“Davvero una grande stagione quella dei nostri ragazzi – chiosa Paolo Frosi vice presidente del circolo, presente a Rapallo – andiamo dalla dimensione internazionale del nostro gioiellino Constance ai continui successi dei ragazzi del nostro vivaio. Non possiamo che essere soddisfatti e, a proposito, ringrazio i nostri maestri Federico e Fabrizio Santoro, per il proficuo lavoro svolto e che stanno veramente creando un gruppo di atleti forte e coeso“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.