IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riattivato l’autovelox sull’Aurelia a Borgio Verezzi: “Non per far cassa, ma più sicurezza”

E' tornato n funzione il dispositivo installato sul rettilineo, con il limite dei 50 km/h

Borgio Verezzi. L’autovelox installato sul rettilineo di Borgio Verezzi sulla via Aurelia è tornato pienamente operativo e lo sarà 24 ore su 24. Lo ha annunciato la polizia municipale che ha reso noto la ripresa del funzionamento del dispositivo che rileva la velocità degli automobilisti in transito, con il limite fissato a 50 km/h.

La riattivazione del velox servirà da deterrente per i conducenti dei mezzi in transito, in un tratto di viabilità dove spesso si viaggia a velocità sostenuta. Il Comune di Borgio Verezzi da tempo aveva ottenuto l’ok dalla Prefettura di Savona sulla riattivazione dell’autovelox e ieri mattina sono stati completati gli ultimi dettagli tecnici: ora è di nuovo funzionante.

La notizia si è subito diffusa anche sui social mettendo in guardia gli automobilisti di passaggio sulla via Aurelia, da Finale verso Pietra e da Pietra verso Finale. “L’obiettivo è la sicurezza stradale e cercare di limitare la velocità dei mezzi che spesso è assai elevata, in un tratto dove in passato non sono mancati incidenti. L’invito è quello di rispettare il limite”.

“Credo che con la riattivazione del velox, assieme al sistema semaforico e di sorveglianza nell’area del passaggio livello abbiamo operato per aumentare la sicurezza stradale, considerata la netta diminuzione dei sinistri stradali avvenuti nel tratto di Aurelia che arriva fino all’ingresso di Borgio Verezzi” ha evidenziato il comandante della polizia municipale Giovanni Bozzo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.