IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nel weekend scatta la protesta degli autotrasportatori

Più informazioni su

Liguria. Coinvolgerà anche la Liguria e il savonese la mobilitazione degli autotrasportatori che scatterà questo fine settimana il 18 e 19 marzo. La protesta dei Tir si svolgerà da Nord a Sud con diverse modalita’”, si legge in una nota di Fai-Conftrasporto in cui si precisa che gl “autotrasportatori si preparano cosi’ anche alla giornata di mobilitazione indetta da Unatras, alla quale parteciperanno le molte imprese di Fai-Conftrasporto”.

Il presidente di Fai-Conftrasporto Paolo Ugge’ non esclude altre forme di protesta piu’ incisive per dare continuita’ alla mobilitazione di sabato indetta per denunciare “aspettative disattese” e i “mancati riscontri su temi cruciali per i quali il Governo, e non solo il ministero dei Trasporti, avrebbe dovuto impegnarsi”. Per Ugge’ “e’ necessario che ci sia un coordinamento altrimenti accade, com’e’ successo, che i rappresentanti della categoria firmino un protocollo d’intesa con i rappresentanti di un ministero e poi quell’impegno finisca col diventare carta straccia”.

Tra le questioni irrisolte, la circolare dell’Inps “per la defiscalizzazione riguardante gli autisti all’estero, che le imprese attendono da mesi, i tagli delle risorse che hanno portato alla riduzione degli sconti per i Tir sui pedaggi industriali, oppure il fatto che i 280 ingegneri attesi negli uffici delle Motorizzazioni civili per far finalmente ripartire le revisioni, e non tenere fermi migliaia di mezzi, non sono stati assunti perché’ mentre il Ministero dei Trasporti ne decretava l’urgentissimo bisogno, quello dell’Economia bocciava la richiesta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.