IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovani vandali del weekend ancora in azione a Carcare

Atterrata la statua di San Giovanni in legno massiccio nei giardini del liceo

Più informazioni su

Carcare. Ennesimo atto vandalico “del fine settimana” a Carcare. Nella tarda serata di venerdì i soliti ignoti hanno steso a terra la statua in legno di San Giovanni, realizzata circa un decennio fa dallo scultore romeno Benone Olaru, che in una giornata l’aveva scolpita con la motosega e successivamente donata al Comune.

L’opera, che rappresenta il patrono della cittadina valbormidese, da anni fa bella mostra di sè nei giardini del Collegio Calasanzio, tra via Barrili e via Biglino. Essendo in legno massiccio, la scultura è molto pesante, e ciò fa pensare che i vandali abbiano agito in gruppo per riuscire a farla cadere a terra.

Non è passato tanto tempo dalla segnalazione di un residente della zona che, con scatti e filmati, aveva portato all’attenzione d tutti ciò che accade nella piazza retrostante il liceo carcarese nelle ore notturne del fine settimana, quando molti giovani si ritrovano e si nascondono in quell’area più isolata e meno illuminata per consumare alcolici e sostanze poco lecite, lasciando poi un tappeto di vetri e bottiglie.

Ma non solo. Sono infatti frequenti gli atti vandalici all’arredo urbano e la situazione, ora, sta degenerando, anche se il centro di Carcare non è certo nuovo per questi episodi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.