Frecciargento Genova-Roma, la protesta dei pendolari e dei viaggiatori: "Treno veloce mai in orario" - IVG.it
Non ci siamo!

Frecciargento Genova-Roma, la protesta dei pendolari e dei viaggiatori: “Treno veloce mai in orario”

frecciargento

Liguria. Rabbia dai comitati Pendolari Liguri e Assoutenti. Il tema è ancora una volta quello del discusso Frecciargento 8691 Genova Roma, attivato il 24 gennaio scorso e che, da allora, in 48 corse, non è riuscito ad arrivare in orario una sola volta. Il monitoraggio effettuato dai pendolari ha messo in evidenza un ritardo medio di 10 minuti per la tratta completa, all’andata. Il Frecciargento dovrebbe impiegare 3 ore e 56 minuti, partendo da Genova Principe alle 6 e 44 e arrivando a Roma alle 10:40 (con fermate intermedie a Brignole, Pisa e Firenze), ma così non accade.

Anche se i ritardi non sono disastrosi (solo un picco di 28 minuti), secondo i pendolari questo treno è “costoso e inutile, dannoso per migliaia di lavoratori, e comodo per i parlamentari ma non per i normali cittadini”.

“Questo treno sostituisce un Frecciabianca che impiegava lo stesso tempo partendo poco prima delle 6 del mattino – attaccano i comitati – e che è rimasto attivo per circa 30 anni. Non offre alcuna novità fuorché qualche piccolo lusso aggiuntivo”.

Secondo Assoutenti, inoltre, il nuovo orario va a sovrapporsi con almeno 6 tratte utilizzate da studenti e lavoratori per gli spostamenti quotidiani.

Il Frecciargento 8691 offre 492 posti distribuiti su nove carrozze di cui tre di prima classe dove verrà offerto un welcome drink e, al mattino, il quotidiano. Su tutte le carrozze è disponibile la rete WI-FI e il portale di bordo che, nei limiti della copertura esterna dell’operatore telefonico, offre cinema, musica, news e informazioni di viaggio aggiornate in tempo reale.

leggi anche
frecciargento
Firma anche tu
Un treno FrecciArgento da Savona a Roma, IVG lancia la petizione
frecciargento
A piedi
Regione, Rossetti (Pd): “Tolto il Frecciargento che collega Genova a Roma in meno di 3 ore”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.