IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: la Letimbro batte il Celle, pari tra Santa Cecilia e Speranza risultati

Lo Speranza si impone per 2 a 0 sul campo dell'Altarese

Alassio. A 7 giornate dal termine la lotta per evitare la retrocessione diretta catalizza l’attenzione nel girone A della Prima Categoria.

Lo scontro di bassa classifica tra Santa Cecilia e Baia Alassio è terminato in parità. La squadra del presidente Andreino Durante ha così perso l’occasione per allungare in maniera netta sulla terzultima, l’Altarese, che invece si trova ora a 7 punti e domenica ci sarà proprio lo scontro diretto tra i valbormidesi e gli alassini.

Al “Faraggiana” è finita 1 a 1, un risultato che lascia un rammarico maggiore ai biancoarancioni, che hanno sbloccato il risultato dopo pochi giri d’orologio con Caneva, mantenendo il vantaggio fino ad una decina di minuti dal termine, quando Gervasoni ha pareggiato. Nel finale è stato espulso l’albissolese Gobbi.

La Santa Cecilia, così, si avvicina alla discesa in Seconda Categoria, così come il Borghetto. I granata sono stati battuti 2 a 1 dal Bordighera Sant’Ampelio. Nel primo tempo al gol iniziale di Marafioti ha risposto Mirko Santelia; nel finale di gara Marafioti è andato ancora a segno permettendo ai bordigotti di ottenere i 3 punti.

L’Altarese, guidata dal confermato Massimiliano Ghione, che aveva rassegnato le dimissioni poi respinte dalla società, ha giocato una buona gara con lo Speranza, quarto in classifica. Al “Fornaciari”, dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa la formazione di mister Ermanno Frumento ha colpito due volte, con Xhuri e Di Roccia.

La Letimbro si mette al sicuro da brutte sorprese, salendo in decima posizione. I gialloblù hanno avuto la meglio sul Celle Ligure, riscattando la sconfitta dell’andata e riprendendosi dopo due partite perse di fila. L’undici di mister Dario Roso ha centrato la settima vittoria stagionale imponendosi per 3 a 2. Ospiti in vantaggio con Suetta; i savonesi hanno ribaltato il risultato con le reti di Barile su rigore e Castagno. La squadra guidata da Derio Parodi ha ristabilito la parità con Castagno ma poco prima del triplice fischio un guizzo di Carminati ha dato il successo alla Letimbro. Per i gialloblù è stato il modo migliore per festeggiare il ritorno sul campo di casa del Santuario.

Settima sconfitta nelle ultime otto gare per il Pontelungo, la prima con Fabio Zanardini alla guida. Tuttavia, i granata hanno ben figurato, impensierendo l’Alassio FC. La partita ha avuto tutt’altra storia rispetto a quella dell’andata, quando la capolista vinse 5 a 0. Al “Ferrando” gli albenganesi sono passati in vantaggio per primi con Montina; la formazione di mister Amedeo Di Latte ha capovolto le sorti dell’incontro con una doppietta di Montalto e un penalty di Brignoli, andando al riposo sul 3-1, risultato che nel secondo tempo è rimasto immutato.

A 13 punti di distanza dagli alassini resta la coppia tutta ponentina. La Dianese & Golfo ha battuto per 2 a 0 la San Stevese con reti di Calandrino e Burdisso. L’Ospedaletti ha avuto ragione dell’Andora per 3 a 2 con gol di Prunecchi, Espinal e Cadenazzi. Comunque positiva la prova dei biancoblù che, nei primi minuti del secondo tempo, sono stati capaci di rimontare e portarsi sul temporaneo 2-2 con reti di Gagliolo e Di Mario.

Dopo due vittorie consecutive, il Quiliano si è fermato al cospetto del Don Bosco Vallecrosia Intemelia che, determinato ad ottenere punti per la salvezza e a vendicare il risultato dell’andata, ha piegato i biancorossi per 1 a 0 con un gol di Gallo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.