IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket Ceriale tra Join the Game e giovanili in corsa per i playoff

La stagione sta per entrare nelle fasi cruciali; comunque le soddisfazioni sono già tante

Ceriale. Con la primavera entra nel vivo la stagione cestistica per tutte le formazioni giovanili liguri e non si sottrae certo il Basket Ceriale.

Mentre l’Under 14 è ben salda al comando del proprio girone e si appresta ad affrontare con relativa tranquillità le ultime partite prima della fase playoff, ben diversa è la situazione per l’Under 15, che dovrà lottare fino all’ultimo per guadagnarsi un posto tra le prime 8 della regione.

Dopo la difficile vittoria di mercoledì sera in trasferta ad Alassio, i giovani cerialesi hanno concesso il bis domenica in casa contro Imperia, in una partita difficilissima viste le tante assenze importanti. I ragazzi presenti hanno però gettato il cuore oltre l’ostacolo e dato il massimo, allungando progressivamente il proprio vantaggio fino al +40 di fine terzo periodo grazie ad una difesa letteralmente impenetrabile che ha concesso 9 punti totali tra secondo e terzo quarto.

Le due restanti partite di questa “March madness” saranno delle vere e proprie finali nelle quali l’imperativo sarà non sbagliare per poter tenere viva la speranza di agguantare quel secondo posto che garantirebbe l’accesso alla fase seguente.

I tabellini:
Alassio 50-60 Ceriale (12-16; 28-24; 36-42)
Giuliano 8, Caprioglio 22, Cerrato 6, Parodi, Incardona, Basso, Ansorena 4, Caratozzolo, Ricciardi 10, Oliveri, Likoramaj 10.
Ceriale 81-51 Imperia (22-14; 40-17; 62-23)
Giuliano 8, Caprioglio 18, Parodi 4, Incardona 5, Magaletti 2, Ansorena 4, Caratozzolo 2, Rizzoli 10, Ricciardi ne, Andreella 3, Likoramaj 25.

Infine, spazio al Join the Game, classica manifestazione di 3 contro 3 autogestita, in cui i ragazzi si sfidano contro altri terzetti della provincia in minipartite da 5 minuti giocate su una sola metà campo. Le tre squadre cerialesi hanno fornito buone prestazioni, con un quintetto che ha addirittura sfiorato la finale provinciale, cedendo di pochi punti con la corazzata Vado nella semifinale e aggiudicandosi poi il terzo posto alle spalle proprio di due terzetti di Vado Ligure, squadra già frutto di reclutamento a livello regionale. Questo piazzamento vale la qualificazione alla fase regionale che si terrà a fine marzo.

A prescindere dai risultati la società si congratula con i ragazzi per l’impegno profuso e lo spirito sportivo tenuto, in pieno accordo con l’atmosfera della manifestazione. Ultime righe infine per sottolineare come non manchino anche le soddisfazioni per i singoli, con un paio di atleti ormai stabilmente nella selezione regionale di categoria e che possono così avere l’opportunità di allenarsi con i migliori prospetti di tutta la Liguria. Come sempre va ricordato che i riconoscimenti dei singoli atleti non sarebbero possibili senza il lavoro effettuato in palestra con i compagni di squadra settimana dopo settimana e che la società abbia come primo obiettivo il miglioramento di tutti i ragazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.