Focus

Albenga, alla biblioteca civica un convegno sulla guerra civile del Libano

L'incontro è stato organizzato dal circolo culturale “Il Gufo Ensi”, dall'Associazione Veterani Italiani in Libano e da Palestina Felix

Incontro Libano Il Gufo

Albenga. “La guerra civile libanese 1975-1990. Distruzione e ricostruzione del paese simbolo della tensione del Medio-Oriente” era il titolo della conferenza tenutasi sabato scorso presso la biblioteca civica “Comanedi” di via Roma ad Albenga. L’incontro è stato organizzato dal circolo culturale “Il Gufo Ensi”, dall’Associazione Veterani Italiani in Libano e da Palestina Felix.

Tra i relatori figurava il generale Bruno Tosetti, ex comandante della missione Libano1 del Contingente Governolo. Hanno partecipato Giovanni Simeone, segretario nazionale dell’associazione Veterani in Libano; Paolo Marcenaro, redattore di Opinione Pubblica e direttore di Palestina Felix; Mario Rosati, presidente dell’Associazione Veterani in Libano.

“L’incontro – spiega il presidente del circolo culturale Valerio Favi – ha avuto un ottimo riscontro. Pubblico e relatori sono rimasti molto soddisfatti. In questa occasione abbiamo avuto la possibilità di rendere noti alcuni fatti storici vissuti direttamente dal comandante del secondo battaglione Governolo della missione Libano1 e Libano2 Bruno Tosetti e del geniere Giovanni Simeone. I due relatori hanno raccontato con semplicità le missioni di peace skipping che ha visto le nostre forze armate impegnate in un grande sforzo professionale e umano. Paolo Marcenaro ha evidenziato in modo molto dettagliato l’aspetto politico e logistico delle varie fasi conflittuali della guerra civile in Libano. Come sappiamo il conflitto in Libano ha rappresentato l’inizio di quella destabilizzazione del Medio Oriente a cui assistiamo ancora oggi”.

“E’ stata una conferenza molto apprezzata dal pubblico e dai relatori. Bisogna avere il coraggio di continuare ad informare la gente circa queste tematiche e convegni come quello di sabato sono occasioni importanti per farlo ascoltando le testimonianze degli attori principali. Ci ha onorato della sua presenza l’Imam di Albenga, che ha apprezzato ogni intervento dei relatori”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.