IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiaggia per cani a Savona, Ripamonti: “Iter iniziato, attendiamo l’ok dell’Autorità Portuale”

La richiesta è stata presentata il 17 gennaio: "Occorre una variazione del Piano Regionale delle Coste"

Savona. L’iter per creare anche sotto la Torretta una spiaggia dedicata ai quattrozampe è finalmente iniziato. Lo ha annunciato oggi pomeriggio in consiglio comunale l’assessore Paolo Ripamonti, rispondendo ad un’interpellanza del gruppo consiliare del Pd.

Il tema a Savona è sentito da tempo, tanto che diventò uno dei punti chiave del programma elettorale di tutti e tre i principali schieramenti. A gennaio, però, di fronte all’assenza di progressi, alcuni savonesi hanno dato vita ad una raccolta firme per chiedere alla giunta Caprioglio di occuparsene; una iniziativa partita il 6 gennaio a cui è seguita, pochi giorni dopo (il 10 gennaio) un’interpellanza del Pd che aveva scatenato anche una piccola polemica con Ripamonti.

A “frenare” il tutto, ha spiegato Ripamonti, è stato semplicemente l’accorpamento delle Autorità Portuali di Savona e Genova. “Abbiamo iniziato ad occuparcene da subito, ma abbiamo dovuto attendere che la riforma dei porti fosse operativa – ha detto in consiglio – Il 17 di gennaio abbiamo finalmente avviato la procedura chiedendo la modifica del Piano Regionale delle Coste, l’equivalente del ‘piano regolatore’ delle spiagge”.

Un annuncio accolto con soddisfazione dal Pd, ma non senza una malcelata ironia: “Mi fa piacere il vostro tempismo – ha replicato Barbara Pasquali – abbiamo presentato l’interpellanza il 10 ed avete iniziato l’iter il 17… se la collaborazione tra maggioranza e minoranza fosse sempre così si lavorerebbe bene”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.