Savona presenta il progetto internazionale "Mare di Agrumi". Il sindaco annuncia nuova iniziativa sul chinotto - IVG.it
Marchio turistico

Savona presenta il progetto internazionale “Mare di Agrumi”. Il sindaco annuncia nuova iniziativa sul chinotto

Pianta Chinotto

Savona presenta il progetto internazionale “Mare di Agrumi”. Giovedì 23 febbraio, nella Pinacoteca Civica di Palazzo Gavotti in Piazza Chabrol n. 1 a partire dalle 9.00, si svolgerà l’evento di lancio del progetto “Marchio turistico e biotecnologie verdi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli “Agrumi – Un mare di Agrumi”.

Il programma dell’iniziativa prevede la registrazione dei partecipanti dalle 9.00 alle 9.30; i saluti di benvenuto del Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio alle 9.30, cui seguiranno i saluti dei rappresentanti dei partner del progetto. A partire dalle 10.00, gli interventi: “Mare di Agrumi – La missione del progetto” a cura di Ennio Rossi, responsabile del
progetto del Comune di Savona; “Biotecnologie per lo sviluppo delle imprese”, a cura di Giovanni Minuto, Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola; “La Corsica, in un Mare di Agrumi” di Christophe Graziani – Chambre de Commerce et d’Industrie Territoriale de Bastia et de la Haute Corse; “Sa Pompia”: la riscoperta di un antico frutto, di Maurizio Coda, Comune di Siniscola; “La ricerca sugli agrumi in Corsica, 60 anni di lavoro con i produttori per la promozione dei prodotti locali”, a cura di Franck Curk, Institut National de la Recherche Agronomique; “Gli agrumi come fonte di componenti ad elevata attività biologica e antiossidante: stato dell’arte e prospettive future”, a cura di Luisa Pistelli e Angela Zinnai dell’Università di Pisa; “La potenzialità del comparto agroturistico: verso la creazione del marchio turistico Mare di Agrumi”, di Irene Nicotra, della Provincia di Livorno. Alle 12.30, la chiusura dei lavori.

L’evento è organizzato dalla Città di Savona, nell’ambito del programma Interreg Marittimo Italia-Francia, con la partecipazione del Comune di Siniscola, della Provincia di Livorno, del CeRSAA, del CCI – Bastia Haute Corse, di INRA – Science & Impact, Cirad e Università di Pisa.

Il progetto “Mare di Agrumi” mira ad aumentare la competitività delle micro e PMI dell’area transfrontaliera collegate al settore agricolo, agroalimentare e del turismo “green”. Fil rouge distintivo è la valorizzazione di un prodotto di qualità e multifunzionale comune a tutti i territori: l’agrume. “Siamo orgogliosi di poter ospitare questa importante conferenza dedicata a un progetto che vede Savona quale città capofila”, afferma il Sindaco Caprioglio. “È proprio grazie a questo progetto che, nei pressi della Fortezza del Priamar, sarà creato un “living lab” sugli agrumi di Savona, sotto forma di ‘Giardino dei Chinotti’ con diverse specie di agrumi, per la valorizzazione e la promozione di un’eccellenza del nostro territorio”.

leggi anche
Pianta Chinotto
Peculiarità
Il chinotto fa scuola: alla fortezza del Priamar un corso sul mondo degli agrumi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.