IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona celebra il “Giorno del Ricordo” in memoria delle vittime delle Foibe

E' la giornata in memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata

Savona. Anche la città della Torretta si prepara al “Giorno del Ricordo”, la giornata in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata.

Il “Giorno del Ricordo” ha l’obiettivo di mantenere viva “la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”. La data prescelta, il 10 febbraio, è il giorno in cui, nel 1947, fu firmato il trattato di pace che assegnava alla Jugoslavia l’Istria e la maggior parte della Venezia Giulia.

Domani alle 15 nella Sala Rossa del municipio di Savona si terrà un momento di riflessione: Silvia Pesaro incontrerà l’esule polesano Lino Vivoda, fratello di una piccola vittima della strage di Vergarolla del 18 agosto 1946.

Alle 18 in piazza Mameli, alla presenza del sindaco Ilaria Caprioglio e delle autorità cittadine e dello stato, ci sarà la deposizione della corona. La “Campana dei Caduti” scandirà i “rintocchi della memoria”, mentre una tromba suonerà il “Silenzio”. La Corale Alpina Savonese intonerà il canto che era sulla bocca degli esuli mentre il piroscafo “Toscana” lasciava il porto di Pola e li portava via per sempre, cioè il “Va’ pensiero”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.