A Rieti vola il giavellotto di Denis Canepa: 61,96, nuovo record provinciale assoluto - IVG.it
Atletica arcobaleno

A Rieti vola il giavellotto di Denis Canepa: 61,96, nuovo record provinciale assoluto

Campionati Master indoor ad Ancona: Stefano Pasquato e Lino Dongiacomo si confermano

Savona. La copertina di oggi è per il 23enne Denis Canepa. In occasione della finale nazionale del campionato invernale lanci lunghi svoltasi in mattinata a Rieti trova al secondo lancio la spallata giusta e scaglia il giavellotto a 61,96.

La misura rappresenta, oltre che il primato personale dell’atleta, il nuovo record provinciale assoluto. Sia Denis che il suo coach Roberto Polo sono chiaramente soddisfatti per questo ottimo risultato, che colloca il lanciatore all’ottavo posto nella classifica nazionale, ma confidano in ulteriori miglioramenti sin dalle prossime gare.

Nel frattempo al palaindoor di Ancona sono andati in scena i campionati italiani riservati ai Master. Il biellese Stefano Pasquato ha conquistato sui 200 un piazzamento sul podio fortemente voluto ed inseguito nel corso della stagione indoor: 23″58 il suo crono, a soli 10 centesimi dall’argento

E siamo ancor più sul filo dei centesimi se ci spostiamo ai 60 piani, gara in cui il modenese Lino Dongiacomo conferma il suo recente personal best correndo in 7″47, finendo quinto ma vicinissimo al podio.

Nelle foto: Stefano Pasquato; Lino Dongiacomo; Denis Canepa e Roberto Fazio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.