IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla cattedrale di Laigueglia il funerale di Luciana Salasco, la volontaria morta nell’incidente sull’Aurelia fotogallery

L'incidente l'altro pomeriggio sull'Aurelia; il ricorso dei soccorritori e del presidente della croce bianca

Laigueglia. Molti messaggi di cordoglio per la morte di Luciana Salasco, la volontaria della Croce Bianca morta l’altro pomeriggio a Laigueglia. Un lutto gravissimo che ha colpito l’intera comunità della Baia del Sole dove la donna, originaria dell’astigiano, era conosciuta e stimata. Il funerale della donna si terrà venerdì 10 alle 10 presso la cattedrale di Laigueglia. Invece in Piemonte, a San Damiano D’Asti, saranno celebrate, in forma privata, le esequie della donna che ha perso la vita sul lungo rettilineo, già teatro di altre tragedie della strada.

Luciana era una Oss, operatrice socio sanitaria in servizio all’Istituto Stella Maris di Andora. “Si era allontanata temporaneamente dalla squadra dei nostri soccorritori – ricorda Claudio Alberti, presidente della croce bianca laiguegliese – ma era intenzionata a tornare in gruppo dopo essersi trasferita col compagno a Cisano sul Neva”.

“Sempre presente, in ogni occasione, era una delle anime del nostro sodalizio – aggiunge Roberto Sasso Del Verme, presidente del consiglio comunale di Laigueglia, pure lui volontario della Croce Bianca – Una persona generosa che faceva parte di un gruppo sempre molto affiatato e impegnato ad aiutare gli altri. Luciana ci mancherà e mancherà soprattutto a me che l’avevo conosciuta e stimata per la sua opera di volontaria del soccorso”.

La ricostruzione del drammatico incidente ha visto impegnati i carabinieri del comando compagnia dell’Arma dei carabinieri di Alassio. La magistratura, informata dell’incidente, non ha ritenuto necessario disporre l’autopsia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.