IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: successi esterni per Andora e Quiliano risultati

L'Alassio Football Club fa suo il derby

Alassio. Una squadra lanciata verso la promozione diretta con l’altro anticipo; l’altra invischiata nella lotta per non retrocedere con il rischio di giocare i playout. Il derby alassino non ha riservato sorprese: i 3 punti sono andati alla favorita.

L’Alassio FC di mister Amedeo Di Latte si è imposto per 2 a 0 sulla Baia Alassio, con le reti di Brignoli su calcio di rigore nel primo tempo e di Piazza su punizione nel secondo.

La formazione allenata da Davide Torregrossa può consolarsi con i risultati della rivali per la salvezza: solamente due di esse hanno mosso il loro punteggio.

Il Bordighera Sant’Ampelio ha compiuto un bel balzo in avanti battendo 1 a 0 il Pontelungo. Gli albenganesi, sulla cui panchina ha debuttato Fabio Zanardini, sono stati piegati da un gol realizzato da Marafioti in chiusura di primo tempo.

Nella metà bassa della classifica la sola altra squadra a non aver perso è il Don Bosco Vallecrosia Intemelia. Sul terreno di casa ha pareggiato 1 a 1 con lo Speranza. Le due reti sono arrivate a cavallo dell’intervallo: locali in vantaggio con Piantoni poco prima di metà gara; pareggio rossoverde ad opera di Leskaj in avvio di ripresa.

Sul fondo della graduatoria restano affiancate Borghetto e Santa Cecilia. I granata sono stati sconfitti a domicilio dalla San Stevese per 4 a 2. Per i vincitori reti di Profeta, Cutellé e Crudo, autore di una doppietta con un gol su rigore; per i padroni di casa a segno Fontana e Fabio Santelia. Al termine del primo tempo il risultato era di 0 a 1 per i biancorossoazzurri.

Gli albissolesi, tra le mura amiche del “Faraggiana”, si sono arresi al Quiliano con il punteggio di 2 a 0. I biancorossi, dopo due sconfitte consecutive, si rilanciano rafforzando la propria settima posizione. L’undici condotto da Gianfranco Pusceddu, dopo un primo tempo a reti inviolate, ha colpito due volte nel secondo tempo, con Mela e Primoceri.

L’Altarese resta in terzultima posizione a 7 punti dalle squadre che la precedono. I giallorossi, probabilmente con la testa già al recupero di domani contro il Don Bosco Vallecrosia Intemelia, hanno incassato un sonoro 6 a 0 sul campo dell’Ospedaletti. Dopo una prima mezz’ora in equilibrio, gli orange sono andati a bersaglio tre volte con Espinal e una ciascuno con Prunecchi, Fabio Sturaro e Siberie.

Il divario tra la terza e la quarta in classifica si è ulteriormente ampliato e con ogni probabilità i playoff saranno una questione riservata alle due imperiesi. La Dianese & Golfo, infatti, ha sconfitto il Celle Ligure, che si trova in quinta posizione. Sul campo di San Bartolomeo al Mare è finita 1 a 0 con gol di Casassa Vigna nelle fasi iniziali dell’incontro.

Settima vittoria stagionale per l’Andora; la seconda fuori casa dopo quella ottenuta a Borghetto. L’undici di mister Fabio Ghigliazza hanno fatto bottino pieno sul campo della Letimbro, vincendo con un netto 3 a 0. Nel primo tempo Di Mario ha realizzato una doppietta; nella ripresa è andato in gol Carofiglio. Un espulso per parte: Ragone tra i locali e Di Mario tra i biancoblù.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.