Andora, il sindaco Demichelis: "Rfi concluda i lavori al sottopasso pedonale della nuova stazione" - IVG.it
Richiesta

Andora, il sindaco Demichelis: “Rfi concluda i lavori al sottopasso pedonale della nuova stazione”

nuova stazione andora

Andora. “I viaggiatori hanno ragione. Quella di Andora è certamente la stazione più vicina alla costa eppure risulta isolata perché non è ancora possibile accedere direttamente ai binari utilizzando il sottopasso perché RFI non ha ancora terminato l’accesso pedonale lato mare. Noi abbiamo realizzato i marciapiedi che collegano la zona, ma ora RFI deve fare la sua parte e completare l’accesso perché oggi i viaggiatori devono fare un giro lunghissimo per accedere ad un piazzale semi buio dove c’è un edificio che RFI ha deciso di tenere chiuso senza fornire neanche una sala d’aspetto”.

Lo ha detto a chiare lettere oggi il sindaco Mauro Demichelis nel corso della tavola rotonda organizzata da associazioni dei consumatori e pendolari che si è svolta a Palazzo Tagliaferro, alla presenza anche della Regione Liguria.

“La presenza di un cantiere aperto ha condizionato anche l’avvio dei servizi di trasporto pubblico di collegamento con la costa: abbiamo da tempo tutte le autorizzazioni, lo abbiamo finanziato con fondi del Comune anche se avrebbe dovuto essere pagato dalla Regione”.

Posso annunciare che TPL ha confermato di essere nelle condizioni di avviare il servizio di collegamento con la costa il 13 marzo prossimo con due fermate di fronte al Comune e in via Europa Unita. Vorrei infine invitare RFI a autorizzare i taxi e le auto che trasportano portatori di handicap ad accedere nel piazzale per accompagnare fino all’accesso loro dedicato”.

leggi anche
Raddoppio ferroviario, prende forma la nuova stazione di Andora
Voce dei pendolari
Disagi per lo spostamento stazioni di Andora e Diano: tavola rotonda tra associazioni dei consumatori e amministratori locali
L'inaugurazione della nuova linea Andora-San Lorenzo
Associazione dei consumatori
Andora, tavola rotonda per i disagi del raddoppio ferroviario

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.