IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco il “112 Day” per celebrare il Numero Unico dell’Emergenza: nel savonese sarà attivo dal 7 marzo

Conto alla rovescia per l'attivazione: "Strumento utile alla popolazione, maggiore tempestività nell'intervento"

Più informazioni su

Liguria. L’11 febbraio è un giorno speciale: perché’ si scrive 11-2, proprio come il Numero Unico dell’Emergenza (Nue) attivo a livello europeo. Ed e’ proprio per promuovere il Nue anche in Italia che sabato prossimo, 11 febbraio, scenderanno in piazza i protagonisti dell’emergenza, come Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco, Soccorso sanitario, Protezione Civile, Polizia Locale e associazioni.

L’appuntamento dell’112 Day e’ a Milano, nell’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele, a partire dalle 11. Lo scopo, spiega l’Azienda regionale dell’emergenza urgenza (Areu), “e’ far conoscere il Numero Unico 112 e far scaricare l’app “Where Are U”, ma anche di testimoniare l’importante coesione tra le Forze coinvolte nel servizio Nue 112. Sono infatti sempre di piu’ le persone che utilizzano l’112 come Numero unico dell’Emergenza, ma ancora un’importante fetta di popolazione non conosce o non sa utilizzare al meglio questo importante servizio, che a breve sara’ disponibile in tutta Italia”.

Anche In Liguria sta per entrare in vigore il numero unico di emergenza. Lo scorso 24 gennaio è stata effettuata la migrazione dei numeri 118 e 115 su Genova e per il 14 febbraio anche del 112 e 113. Per Savona la migrazione dei numeri 118, 115, 112 e 113 è prevista per il 7 marzo, per La Spezia il 28 marzo, per Imperia il 18 aprile.

“L’attivazione del Nue consentirà una maggiore tempestività ed efficienza al sistema delle emergenze grazie agli strumenti di filtro e di smistamento delle chiamate verso il soggetto competente della presa a carico della richiesta” aveva evidenziato la vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale dopo la presentazione delle modalità di attivazione e gli aspetti tecnici del 112 Nue-Numero unico di emergenza europeo.

L’11 febbraio di ogni anno, aggiunge Areu, “molte città europee organizzano iniziative per favorire la visibilità dell’112, cosi’ come da indicazione della stessa normativa europea. In Italia non e’ mai stato fatto nulla, in considerazione del fatto che l’112 era operativo nella sola Lombardia e non in tutta
Italia. Quest’anno però è diverso. Entro il 2017 altre Regioni avvieranno l’112: tutto il Lazio (a Roma e’ già operativo), il Piemonte, la Valle d’Aosta, la Liguria, il Trentino, l’ Alto Adige, le Marche”. E intanto il Numero Unico ha gia’ il suo primo record: “quasi due milioni di chiamate nel solo 2016″, a riprova del fatto che stia pian piano entrando a far parte degli strumenti utili della popolazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.