2017-2020

Fijlkam, Filippo Faranda presidente del Comitato regionale

Franco Quaglia vicepresidente per il settore Karate, Laura Gueli per il settore Lotta

comitato regionale della Fijlkam

Savona. Si sono svolte, presso la sede del Coni e delle Federazioni Sportive a Genova, le elezioni per il quadriennio olimpico 2017-2020 del presidente del Comitato regionale Fijlkam e per i vicepresidenti nonché presidenti dei settori Judo, Lotta e Karate.

Il savonese Filippo Faranda è stato eletto a grande maggioranza, con 122 voti, presidente del Comitato regionale Fijlkam, la Federazione Judo, Lotta, Karate e Arti Marziali.

Faranda, maestro di judo cintura nera V Dan, è alla sua prima elezione. E’ stato presidente della società ASD Sharin Judo per 9 anni. Si è laureato in biologia, indirizzo Biochimico, all’Università di Genova con 110 e lode. Ha avuto esperienze importanti nel settore lavorativo avendo collaborato con R&D (ricerca e sviluppo) 3M Company. E’ stato Manager HSE (Health, Safety and Environment) multinazionale (Kodak), e responsabile Emerging Markets. Ha lavorato negli Stati Uniti e quattro anni in Francia. Attualmente ricopre l’incarico di manager multinazionale EHS responsabile Europa, Africa, Medio Oriente, India e Worldwide Chemical Compliance. Parla correntemente inglese e francese.

Danilo Buzzi, genovese, è stato eletto a grande maggioranza, con 44 voti, vicepresidente per il settore Judo. L’assemblea lo ha così riconfermato per la terza volta consecutiva. Buzzi, maestro di judo 4° Dan, è l’uomo con maggiore esperienza nel Comitato regionale ligure facendone parte da più di dodici anni. Già consigliere con il maestro 7° Dan Luigi Sicco, ha lavorato con il grande e indimenticato presidente Pippo Spagnolo raccogliendo e portando avanti la sua eredità morale.

La savonese Laura Gueli è stata eletta all’unanimità vicepresidente per il settore Lotta. E’ la prima volta che una donna ricopre tale incarico nel settore Lotta del Comitato regionale della Fijlkam. Gueli, commercialista, ha iniziato a frequentare il mondo dello sport seguendo i suoi figli che praticano lotta greco romana. Nel quadriennio 2013-2016 è stata nominata membro della consulta del Comitato per il settore Lotta, mentre dal 2015 si occupa dell’amministrazione contabile del Comitato.

Franco Quaglia, savonese, è stato eletto con 19 voti vicepresidente per il settore Karate. Anche per Quaglia si tratta di una riconferma dopo tre mandati. Quaglia, maestro di karate 6° Dan, è anche responsabile della Commissione nazionale Master, è maestro MGA di 2° livello, ha ricevuto dal Coni la Stella di Bronzo al merito sportivo. Fa parte degli Azzurri d’Italia grazie ai seguenti risultati conseguiti come atleta: quattro titoli italiani Master, tre titoli europei nel 2011. E’ stato campione europeo nel 2015.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.