Emergenza influenza, il Pd all'attacco: "L'assessore Viale non sa affrontare la situazione" - IVG.it
Troppi casi

Emergenza influenza, il Pd all’attacco: “L’assessore Viale non sa affrontare la situazione”

“La Liguria si copre impreparata e negli ospedali c'è il caos. Ma per l'assessore è colpa del destino cinico e baro"

Savona Influenza

Regione. L’influenza c’è in tutta Italia ma le altre Regioni, diversamente dalla Liguria, si sono organizzate, hanno programmato e hanno assunto infermieri per essere preparate all’emergenza. Questo perché tutte le Regioni (tranne la Liguri) hanno assessori che anziché dare la colpa al destino cinico e baro sanno fare il loro mestiere”.

A dirlo è Raffaella Paita, capogruppo Pd in Regione, che così attacca l’assessore alla sanità Sonia Viale circa le modalità con cui è stata gestita l’emergenza “influenza” che tra la fine dell’anno e l’inizio del nuovo pare avere colpito la Liguria.

Parlando dei tanti accessi ai pronto soccorso degli ospedali genovesi, l’assessore ha precisato: “Questa emergenza è legata, da quanto emerso dall’analisi dei dati, a una anticipazione di 20 giorni della patologia influenzale che non capitava dalle ultime sei stagioni invernali. Le azioni previste nei giorni scorsi durante l’ultima riunione del Gruppo Operativo Ristretto Emergenze (Gore) consentono di affrontare questa situazione, che è costantemente monitorata e sotto controllo”.

Secondo il Pd, però, la situazione non è stata gestita nel migliore dei modi e la colpa sarebbe da imputare all’amministrazione regionale: “Le altre Regioni hanno assessori che sanno fare il loro mestiere – ha detto Paita – Purtroppo abbiamo Sonia Viale che ha rilasciato un commento sconcertante, a fronte del caos in cui sono sprofondati in pochi giorni gli ospedali liguri. ‘E’ colpa dell’anticipo dell’influenza’ ha detto l’assessore in risposta alle polemiche; quando si dice l’arguzia. Ma allora la Viale cosa ci sta a fare?”

“Che l’influenza arrivi ogni anno non è un fatto eccezionale, soprattutto nella regione più anziana d’Italia. Eccezionale è invece l’incapacità di questa giunta nell’affrontare le situazioni normali”, conclude Paita.

leggi anche
termometro febbre
Incubo febbre
Influenza: l’incidenza tra i liguri va intensificandosi, ma il picco è atteso a metà gennaio
febbre
Sotto le coperte
L’influenza rovina il Natale dei liguri: in migliaia a letto con febbre e problemi intestinali

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.